Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Montagna e alpe

Protezione dei prodotti di montagna e d'alpe

Un prodotto può recare la designazione "montagna" (p.es. formaggio di montagna) soltanto se le materie prime utilizzate per la sua fabbricazione provengono dalla regione di montagna e sono state trasformate in tale regione compresi i comuni limitrofi. Se i prodotti vengono trasformati al di fuori della regione di montagna è consentito soltanto un riferimento alla pro-venienza delle materie prime (p.es. yogurt di latte di montagna). Per quanto riguarda il for-maggio sia la produzione del latte sia la trasformazione devono avvenire nella regione di montagna.
Tipo:  PDF
Aree di produzione e di trasformazione Prodotti di montagna
Ultima modifica: 08.09.2014 | Grandezza: 2001 kb | Tipo: PDF

Tipo:  PDF
Aree di produzione e di trasformazione Prodotti dell'alpe
Ultima modifica: 07.11.2006 | Grandezza: 1054 kb | Tipo: PDF

Contrassegni ufficiali della Confederazione per i prodotti di montagna e dell'alpe

I contrassegni ufficiali «montagna» e «alpe» garantiscono la provenienza dei prodotti ottenuti rispettivamente nella regione di montagna e d'estivazione. Li proteggono ufficialmente e promuovono la trasparenza.

I contrassegni possono essere utilizzati se i prodotti che se ne fregiano o che vengono decantati come tali adempiono le esigenze dell'ordinanza sulle designazioni «montagna» e «alpe». L'impiego dei contrassegni ufficiali è facoltativo e gratuito.

L'utilizzo abusivo dei contrassegni è vietato. In caso di infrazioni vengono prese misure amministrative.

Ordinanza del DEFR concernente i contrassegni ufficiali per i prodottidi montagna e dell'alpe

Direttive concernenti l'impiego dei contrassegni ufficiali per i prodotti svizzeri di montagna e dell'alpe


Fine zona contenuto



http://www.blw.admin.ch/themen/00013/00085/00273/index.html?lang=it