Contributi per l'efficienza delle risorse

Onde migliorare l’utilizzo sostenibile delle risorse naturali e l’efficienza nell’impiego di mezzi di produzione, dal 2014 a livello nazionale vengono promosse tecniche di comprovata efficacia.

Dal 2014 sono sostenuti procedimenti di spandimento a basse emissioni, la lavorazione rispettosa del suolo nonché l’impiego di una tecnica d’applicazione precisa in relazione ai prodotti fitosanitari.

Dal 2017 si sostiene l’equipaggiamento delle irroratrici con un sistema di lavaggio a circuito separato per la pulizia di apparecchi per lo spandimento di prodotti fitosanitari (pulizia interna delle irroratrici).
Nel 2018 saranno introdotti nuovi contributi per l’efficienza delle risorse per il foraggiamento scaglionato di suini a tenore ridotto di azoto, per la riduzione dei prodotti fitosanitari nella frutticoltura, nella viticoltura e nella coltivazione di barbabietole da zucchero.

Grafik_Startseite_REB_I

Panoramica sulla durata dei provvedimenti per l'efficienza delle risorse

Laufzeit_REB_I.JPG

La promozione volta a migliorare l'impiego delle risorse naturali in agricoltura (progetti sulle risorse ai sensi degli articoli 77a/b LAgr) e i contributi ai sensi dell'articolo 62a della legge sulla protezione delle acque sono mantenuti per provvedimenti dell'agricoltura volti a evitare il convogliamento e il dilavamento di sostanze nelle acque superficiali e sotterranee.

Inoltro di proposte di nuovi provvedimenti in relazione ai contributi per l'efficienza delle risorse

Il documento spiega il processo di verifica di nuovi provvedimenti per l'efficienza delle risorse. Le considerazioni fungono da ausilio per gli attori e mirano a creare trasparenza per quanto riguarda i criteri secondo i quali una richiesta viene valutata.

Informazioni complementari

Ultima modifica 19.12.2017

Inizio pagina

https://www.blw.admin.ch/content/blw/it/home/instrumente/direktzahlungen/ressourceneffizienzbeitraege.html