Contributo per procedimenti di spandimento a basse emissioni

In Svizzera, il 92 per cento delle emissioni di ammoniaca proviene dall'agricoltura (stato 2010). Esse si verificano nella stalla, nello stoccaggio di concimi aziendali nonché nello spandimento di letame o liquame oppure nella concimazione con prodotti minerali azotati. L’ammoniaca viene trasportata attraverso l’aria e, quando si deposita, inquina ecosistemi come boschi, torbiere e prati ricchi di specie che necessitano di bassi tenori di azoto. La Confederazione eroga contributi a favore dei procedimenti di spandimento di liquame a basse emissioni, che prevedono l’utilizzo di tubi flessibili a strascico o di assolcatori oppure l’interramento del liquame nonché l'iniezione di liquame in profondità.

Informazioni complementari

Ultima modifica 11.01.2019

Inizio pagina

https://www.blw.admin.ch/content/blw/it/home/instrumente/direktzahlungen/ressourceneffizienzbeitraege/beitrag-fuer-emissionsmindernde-ausbringverfahren.html