Provvedimenti per la rivitalizzazione dei corsi d’acqua

Negli interventi di rivitalizzazione dei corsi d’acqua, da un lato l’agricoltura è direttamente interessata sia dal bisogno di terreni sia dall’infrastruttura del genio rurale; dall’altro, essa può contribuire in modo significativo alla gestione e alla manutenzione dello spazio riservato alle acque. Per i corsi d’acqua di dimensioni più grandi, il sostegno avviene mediante accordi programmatici tra l’UFAM e i Cantoni. Per la rivitalizzazione dei corsi d’acqua minori (portata idrica media < 100 l/s) è previsto lo stanziamento di contributi per i miglioramenti strutturali nel quadro delle bonifiche fondiarie in agricoltura.
.
Per i corsi d’acqua di dimensioni più grandi la soluzione migliore è rendere i terreni pubblici procedendo nell’ordine seguente: 1) cercare di comprare il terreno sulla base di una trattativa privata; per le opere più grandi, verificare la possibilità di una ricomposizione particellare; 3) prevedere un’espropriazione. Per corsi d’acqua minori i terreni possono restare di proprietà di privati.

Nel realizzare interventi di rivitalizzazione vanno osservati i punti seguenti.

  • Definire il tracciato dei fiumi rimessi a cielo aperto in modo da non interrompere la continuità delle terre agricole.
  • Garantire il deflusso libero dell’acqua drenata nei collettori fino al corpo d’acqua ricettore.
  • Assicurarsi che il livello delle acque sotterranee sia ottimale per la semina / il raccolto.
  • Realizzare scarpate adatte a essere falciate a macchina.
  • Fare in modo che gli argini possano essere messi in sicurezza in caso di erosione nei pressi dei margini dello spazio riservato alle acque.
  • Impedire che i castori scavino sotto le strade agricole.

Informazioni complementari

Ultima modifica 22.02.2019

Inizio pagina

https://www.blw.admin.ch/content/blw/it/home/instrumente/laendliche-entwicklung-und-strukturverbesserungen/meliorationsmassnahmen/revitalisierungsmassnahmen.html