Esportazione di carne e di insaccati nell'UE

Esportazione di insaccati nell'UE

Prodotti interessati: insaccati e determinati prodotti carnei con codice Taric 0210195010, 0210198110, 1601001010, 1601009110, 1601009910, 0210198120 e 1602491910.

Descrizione: nell'UE può essere importato a dazio zero un volume pari a 1'900'000 kg l'anno di insaccati e determinati prodotti carnei di origine svizzera. Dal 1° gennaio 2010 il contingente doganale (n. 090919) viene assegnato in base all'ordine di entrata delle domande di sdoganamento ("first come first served"). Adesso, per l'importazione di insaccati svizzeri nell'UE è soltanto necessario il certificato d'origine.

Certificati di autenticità per la carne secca

Prodotti interessati: carne secca, disossata.
Enti competenti: servizi cantonali di veterinaria, Ufficio federale dell'agricoltura.
Descrizione: per l'importazione di carne secca svizzera (n. 0210209010) la Comunità europea (CE) richiede anche certificati di autenticità che garantiscono il rispetto delle norme di produzione.

Contingente doganale n.094202 - Sintesi
Volume iniziale annuale 1'200'000.0 kg
Rimanenza del contingente 2009 al 30.10.2009 0.0 kg
Rimanenza del contingente 2010 al 27.07.2010 0.0 kg
Rimanenza del contingente 2011 al 30.08.2011 0.0 kg
Rimanenza del contingente 2012 al 28.08.2012 0.0 kg
Rimanenza del contingente 2013 al 26.11.2013 0.0 kg
Rimanenza del contingente 2014 al 14.10.2014 0.0 kg
Rimanenza del contingente 2015 al 20.10.2015 0.4 kg
Rimanenza del contingente 2016 al 25.10.2016 0.0 kg
Rimanenza del contingente 2017 al 03.10.2017 0.0 kg
Rimanenza del contingente 2018 al 17.09.2018 0.0 kg
Rimanenza del contingente 2019 al 24.09.2019 0.0 kg

Informazioni complementari

Ultima modifica 24.09.2019

Inizio pagina

https://www.blw.admin.ch/content/blw/it/home/markt/ausfuhr-von-agrarprodukten/export-von-fleisch-und-wurstwaren-in-die-eu.html