Uova

Le galline ovaiole svizzere superano la soglia del miliardo

Berna, 31 marzo 2020: L’anno 2019 è stato sotto diversi aspetti un anno da record: maggiore produzione, domanda più forte, quota biologica in ulteriore aumento e nel complesso ciò ha determinato prezzi delle uova più elevati per i produttori. Anche la domanda di uova importate è rimasta considerevole.
Prod_i.PNG

Aumento della produzione

Le galline ovaiole svizzere per la prima volta hanno superato il miliardo di uova. La statistica sui pulcini di Aviforum ha mostrato, inoltre, che sono state prodotte più uova sia biologiche sia convenzionali. La quota del biologico sulla produzione totale di uova in Svizzera ha raggiunto il 17,7 per cento, segnando un nuovo record.
Nel 2019 circa il 64 per cento dell’intera produzione di uova è stato raccolto in maniera centrale da cinque commercianti di uova attivi su scala nazionale. Una gran parte è confluita nel commercio al dettaglio svizzero. La conversione dell’assortimento nel commercio al dettaglio verso più uova da allevamento all’aperto ha avuto chiare ripercussioni a livello di acquisti: la quota di uova da allevamento al suolo raccolte dai commercianti di uova nazionali nel 2019, con il 14,4 per cento, per la prima volta è scesa al di sotto della soglia del 15 per cento. Si è registrato invece un aumento sia delle uova da allevamento all’aperto sia di quelle biologiche, che insieme hanno costituito oltre l’85 per cento delle uova raccolte in maniera centrale.

Il consumo globale raggiunge un nuovo record assoluto


Informazioni complementari

Ultima modifica 13.07.2020

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale dell'agricoltura UFAG Schwarzenburgstrasse 165
3003 Berna
Svizzera
Tel
+41 58 462 25 11
Fax
+41 58 462 26 34

e-mail

Stampare contatto

Mappa

Ufficio federale dell'agricoltura UFAG

Schwarzenburgstrasse 165
3003 Berna

map of Schwarzenburgstrasse 165<br>
		3003 Berna

Mostrare mappa

Stampare contatto

https://www.blw.admin.ch/content/blw/it/home/markt/marktbeobachtung/eier.html