Patate

Kartoffel Pixabay 2

La produzione svizzera di patate copre gran parte del fabbisogno interno. Qualora fosse necessaria merce supplementare, le importazioni avvengono soprattutto nel quadro del contingente doganale di 23 750 tonnellate (contingente doganale parziale CDP patate da semina 4000 t, CDP patate destinate alla trasformazione 9250 t, CDP patate da tavola 6500 t e CDP prodotti a base di patate 4000 t). In virtù di un accordo tra Egitto e Paesi dell'AELS, la Svizzera concede all'Egitto un contingente doganale annuo di 2690 tonnellate di patate da tavola in franchigia di dazio. Conformemente all'ordinanza sul libero scambio 2 del 27 giugno 1995, viene altresì concesso un contingente annuale esente da dazio per l'importazione di 1500 tonnellate di patate provenienti dalla Tunisia. È inoltre possibile effettuare importazioni all’aliquota di dazio fuori contingente (ADFC) in qualsiasi momento e senza alcuna limitazione quantitativa.

Informazioni complementari

Ultima modifica 08.10.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale dell'agricoltura UFAG Schwarzenburgstrasse 165
3003 Berna
Tel.
+41 58 462 25 11
Fax
+41 58 462 26 34

E-Mail

Stampare contatto

https://www.blw.admin.ch/content/blw/it/home/nachhaltige-produktion/pflanzliche-produktion/kartoffeln.html