Controllo dei prodotti nella filiera alimentare basato sui rischi

Risikobasierte_Produktekontrolle_entlang_der_Lebensmittelkette_i

In una società in cui tutto diventa più complesso, la filiera alimentare non fa eccezione

La gamma di prodotti a disposizione sul mercato è in costante crescita. Visto che le risorse a disposizione per i controlli dei prodotti non aumentano in maniera proporzionale, si devono fare le scelte giuste nell'individuare i prodotti maggiormente a rischio.

Di questo aspetto si occupa un gruppo di lavoro composto da specialisti attivi nell'organizzazione dei controlli delle derrate alimentari, che vede la partecipazione di:

  • Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV)
  • Unità federale per la filiera alimentare (UFAL)
  • Ufficio federale dell’agricoltura (UFAG)
  • Agroscope
  • Un ufficio cantonale

Per l’organizzazione dei controlli lungo la filiera alimentare, la base di dati è un elemento indispensabile. In particolare molti dati vengono rilevati dai Cantoni, ma non sono (ancora) gestiti in maniera sistematica. Soltanto una parte di questi viene consolidata a livello federale. Per quanto riguarda gli altri dati, vanno risolte ancora questioni di compatibilità tra sistemi informatici o di formato onde poter attuare un'analisi dei rischi nella filiera alimentare a livello nazionale.

Un’altra base importante è una percezione comune dei rischi, fondata su criteri scientifici e sociologici consolidati. Il gruppo di lavoro cerca ed elabora assieme agli esperti i necessari criteri rilevanti. A tal fine sviluppa uno strumento informatico per il calcolo dei valori di rischio come combinazioni di pericoli per prodotto. Effettuando un ranking è possibile fissare le priorità tra i vari punti di controllo.

Nell’ambito di questi lavori nel 2016 sarà realizzato un progetto di ricerca del PFZ, allo scopo di rilevare la percezione soggettiva dei rischi della popolazione svizzera mettendola poi a confronto con i rischi effettivamente constatati dagli organi di controllo. I risultati saranno utili per comprendere i criteri sociali per la priorizzazione dei controlli.

Ultima modifica 06.03.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio Federale dell'agricoltura UFAG Settore Sicurezza della produzione e alimentazione animale
Schwarzenburgstrasse 165
3003 Berna
Tel.
+41 58 462 27 13

Louis Tamborini

Stampare contatto

https://www.blw.admin.ch/content/blw/it/home/nachhaltige-produktion/produktionssicherheit/risikobasierte-produktekontrolle-entlang-der-lebensmittelkette.html