Contesto internazionale

Frau am Tomaten sortieren_lid_https_wwwflickrcom_photos_lidfotos

Secondo il più recente rapporto della FAO sulla sicurezza alimentare, attualmente, nel mondo, più di 800 milioni di persone soffrono di malnutrizione cronica, ovvero non hanno cibo a sufficienza per coprire il proprio fabbisogno di energia.

Negli ultimi vent'anni il numero di persone sottonutrite è sceso di circa 200 milioni. In linea di massima l'attuale produzione di derrate alimentari pro capite è sufficiente per sfamare tutta la popolazione del pianeta. Il fatto che, ciononostante, così tante persone siano confrontate con il problema della malnutrizione è dovuto fondamentalmente all'iniqua distribuzione e alla difficile accessibilità ai generi alimentari, generalmente dettata da motivi economici, ossia le persone non possono permettersi di acquistare cibo in quantità sufficienti a causa del loro limitato potere d'acquisto. Ciò è il caso delle fasce più povere della popolazione nei centri urbani, ma anche delle popolazioni rurali che vivono ancora prevalentemente in un'economia di sussistenza.

Informazioni complementari

Ultima modifica 14.04.2016

Inizio pagina

https://www.blw.admin.ch/content/blw/it/home/politik/ernaehrungssicherheit/aktuelle-situation/international.html