Esperimenti in pieno campo con OGM

La Svizzera dispone della possibilità, unica in Europa, di condurre esperimenti in pieno campo in un sito ad hoc.  

Il sito protetto di Reckenholz
Nella sua sede di Reckenholz (ZH) Agroscope ha appositamente allestito una particella a scopo di ricerca il cui accesso e la cui sicurezza biologica e tecnica sono severamente controllati.

Esperimenti in pieno campo
L’obiettivo primario del sito protetto di Reckenholz è contribuire al dibattito sui benefici e i rischi legati alla coltivazione di OGM. A oggi sono quattro le specie vegetali che vi vengono coltivate: patate, frumento (primaverile e autunnale) e melo.

Nel 2014 sono stati autorizzati due esperimenti, uno su varietà di grano resistenti all’oidio (Università di Zurigo) e l’altro su varietà di patata resistenti alla marcescenza (Agroscope). Al di là della ricerca agronomica fondamentale, questi esperimenti permettono di consolidare le conoscenze in termini di biosicurezza e di controllo dell’emissione nell’ambiente.

Nel 2015, Agroscope ha presentato una domanda di autorizzazione della sperimentazione su meli cisgenici resistenti al fuoco batterico che è momentaneamente al vaglio

Informazioni complementari

Ultima modifica 04.03.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio Federale dell'agricoltura UFAG Settore Risorse genetiche e tecnologie
Schwarzenburgstrasse 165
3003 Berna

genres@blw.admin.ch

Stampare contatto

https://www.blw.admin.ch/content/blw/it/home/nachhaltige-produktion/gentechnologie/feldversuche.html