Comitato nazionale svizzero della FAO (CNS-FAO)

Il Comitato nazionale svizzero della FAO (CNS-FAO) è un organo consultivo del Consiglio federale, fondato nel 1947 in seguito all’adesione della Svizzera alla FAO.

Titelbild für Positionspapier Agroecology

Il Comitato si riunisce in genere quattro volte l'anno. L'attuale presidente è Martijn Sonnevelt, Executive Director presso il World Food System Center del PF di Zurigo. È costituito da 15 membri provenienti da diversi ambiti (società civile, settore privato, istituti di ricerca, organizzazioni agricole, ecc.), nominati per un periodo amministrativo di quattro anni. La durata massima della loro carica è di 12 anni.

Il CNS-FAO dibatte su mezzi e metodi da impiegare per lottare contro la fame nel mondo e le sue cause, per migliorare la sicurezza alimentare globale e per incentivare uno sviluppo rurale e sistemi alimentari sostenibili.

Ultima modifica 12.10.2022

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale dell’agricoltura UFAG
Settore Affari internazionali e sistemi alimentari

Schwarzenburgstrasse 165
3003 Berna
Tel.
+41 58 4836613

Madeleine Kaufmann

Stampare contatto

https://www.blw.admin.ch/content/blw/it/home/international/dak-intern-inst/dak_cnsfao.html