Organizzazione e struttura

Servizio fitosanitario federale SFF

Il Servizio fitosanitario federale (SFF) è responsabile a livello nazionale di evitare l’introduzione e la diffusione di malattie e parassiti dei vegetali in Svizzera. Il SFF è diretto congiuntamente dall’Ufficio federale dell’agricoltura (UFAG) e dall’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM).

Maggiori informazioni sul mandato del SFF, sul suo modo di lavorare e sulle sue collaborazioni con altri servizi nazionali e internazionali nell’ambito della salute dei vegetali saranno probabilmente pubblicate a marzo 2020.

Piani d’emergenza

La comparsa di organismi da quarantena può essere contrastata in modo efficiente a condizione che i servizi competenti siano preparati in maniera ottimale per una tale evenienza e che le procedure di lotta siano ben coordinate già in precedenza. Dal 2020 con il nuovo diritto sulla salute dei vegetali sono introdotti nuovi strumenti in relazione alla pianificazione di emergenza. Grazie a piani d’emergenza, a piani d'azione ed esercitazioni (simulazioni), in futuro il modo di affrontare tali eventi potrà essere preparato, esercitato e coordinato meglio. L'insediamento e la diffusione di organismi da quarantena potranno quindi essere evitati meglio, scongiurando anche gravi danni all'agricoltura, all'ortoflorovivaismo esercitato a titolo professionale e al bosco.

Ultima modifica 20.12.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale dell’agricoltura UFAG Servizio fitosanitario federale SFF
Schwarzenburgstrasse 165
3003 Berna
Tel.
+41 58 462 25 50
fax
+41 58 462 26 34

phyto@blw.admin.ch

Stampare contatto

https://www.blw.admin.ch/content/blw/it/home/nachhaltige-produktion/Pflanzengesundheit/organisationundstruktur.html